Zio Hermes “A fior di pelle”: come accudire la pelle con la leggerezza dei fiori

Quattro cosmetici naturali per la cura della pelle usando i fiori

Da millenni le piante e i loro estratti sono un aiuto efficace per la salute e il benessere delle persone, specialmente nel periodo estivo, quando i capelli e la pelle subiscono forti stress causati dai raggi del sole. I fiori di alcune piante donano un’alternativa naturale per tutelare l’integrità del nostro corpo.

Sono molti i trattamenti naturali di bellezza che usano il potere dei fiori, che siano freschi o secchi, e oli essenziali derivanti dai petali. L’importante è utilizzare solo fiori coltivati con metodi naturali evitando quelli trattati con insetticidi.

Fiori di lavanda per impacchi anti stress

La lavanda possiede elevate qualità lenitive, purificanti e rilassanti. Gli impacchi aiutano la rigenerazione delle cellule, l’idratazione e la stimolazione della circolazione del viso. Utilizzato sulle gambe, l’impacco aiuterà ad alleviare la stanchezza. Per combattere l’insonnia possiamo riempire dei sacchettini di cotone con dei fiori di lavanda da tenere sulla testa del letto o sul comodino. Inoltre, la lavanda influenza l’umore aumentando ottimismo e allegria nelle persone.

Gelsomino per bagni rilassanti

Il gelsomino ha eccellenti capacità anti reumatiche e ottime qualità rivitalizzanti per le pelli disidratate. I fiori possiedono un leggero effetto calmante e distensivo. Oltre a rivitalizzare la pelle e a rilassare, fare il bagno usando fiori di gelsomino aiuterà con i suoi vapori anche in caso di tosse cronica e catarro.

Petali di rosa e olio di cocco per un ottimo burro cacao

Le labbra sono una parte del corpo che spesso sottovalutiamo, ma la loro salute è molto importante: il sole e il freddo sono i due fattori di stress principali. Per nutrirle e proteggerle possiamo creare un balsamo naturale in pochi minuti. Gli ingredienti di cui  abbiamo bisogno, e che troviamo facilmente nei supermercati, sono: un cucchiaino di olio di mandorle dolci, una tazzina di cera d’api, un quarto di tazza di petali di rosa essiccati e un cucchiaio di burro di karitè. La preparazione è molto semplice: mettiamo tutti gli ingredienti in un pentolino antiaderente e scaldiamo a fuoco lento mescolando lentamente fino allo scioglimento completo. Versiamo il tutto dentro dei vasetti di vetro sterilizzati. Una volta solidificato, il nostro burro cacao sarà pronto all’uso. 

Fiori di camomilla e petali di rosa canina per uno Scrub naturale

I fiori di camomilla hanno notevoli proprietà lenitive e anti infiammatorie. I petali di rosa canina sono ricchi di anti ossidanti come acido citrico e acido malico, vitamina C, carboidrati e pectina (un carboidrato vegetale). Per preparare  lo scrub (tecnica esfoliante) basterà unire un cucchiaio di fiori di camomilla essiccati e uno di petali di rosa canina, un cucchiaio di avena, due cucchiai di miele e tre di olio delicato come quelli di sesamo, mandorla od oliva. Questo scrub naturale vi renderà la pelle perfettamente liscia e non vi laverà via l’abbronzatura.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I consigli dello zio Hermes