Zio Hermes: 5 profumi naturali fai da te per la casa

SARONNO – Ogni casa ha un aroma specifico. E’ molto importante che la nostra ne abbia uno di nostro gradimento, in quanto ci aiuta a sentirci meglio.

Di solito, chi vuole dare un profumo particolare alla propria casa, si affida ai profumatori per ambienti commerciali. Purtroppo questi prodotti sono carichi di sostanze chimiche, che mettono a serio rischio la nostra salute. Fra questi troviamo gli ftalati, sostanze collegate a disturbi come squilibri ormonali, anomalie riproduttive e difetti di nascita.

profumi fai da te per la casaDi seguito trovi gli ingredienti per creare profumi naturali per la casa.

  • Frutta: la fragranza fresca degli agrumi è quella che dura di più. Limoni e arance sono senza dubbio i migliori.
  • Erbe: usa quelle di tuo gradimento, ma considera che quelle che provengono da rami legnosi hanno un aroma che dura più a lungo. Consigliamo rosmarino e timo.
  • Rami di cedro e aghi di pino: la loro fragranza è gradevole e fresca.
  • Estratti: usa un po’ di vaniglia o di estratto di mandorle per migliorare e rinforzare gli aromi. Anche l’estratto di menta è particolarmente consigliato.
  • Spezie: possono essere usate in polvere o intere. Cannella e chiodi di garofano sono quelle che durano di più.

Alcune combinazioni consigliate:

  • Arancia, cannella e chiodi di garofano
  • Limone, rosmarino e vaniglia
  • Estratto di limone, timo, foglie di menta e vaniglia
  • Arancia, zenzero ed estratto di mandorle
  • Rami di pino, foglie di alloro e noce moscata

Istruzioni su come creare un profumo per la casa

Metti gli ingredienti in una pentola e portali ad ebollizione. Aggiungi acqua man mano che quella nella pentola evapora. La casa si riempirà di una fragranza molto piacevole.

Un’altra opzione è usare una padella per fonduta, per mantenere la preparazione sempre calda. Facendo così, il preparato non bolle mai, pur emanando vapore profumato.

Puoi riutilizzare la fragranza due o tre volte. Conservala in un barattolo di vetro e in frigo. Puoi anche conservare gli ingredienti in un barattolo, per averli pronti quando servono.