Torna il maltempo. Prime piogge lunedì con modesta perturbazione

SARONNO – L’alta pressione del week-end porterà una primavera…flash. Già in avvio di settimana la campana anticiclonica si attenuerà ad opera delle perturbazioni che si abbasseranno di latitudine. Esse saranno pilotate da una vasta circolazione invernale di bassa pressione che avrà il suo centro motore sulla Penisola Scandinava. Il cambiamento sarà lento e a due mandate. Nella prima mandata le precipitazioni saranno irregolari. Nella seconda, da giovedì, potremmo aspettarci un peggioramento più corposo con obiettivo il Centro Nord.

luned-tempo-in-graduale-peggioramento-3bmeteo-70577Lunedì modesta perturbazione. Lunedì le nubi aumenteranno al Centro Nord nel corso della giornata e saranno in prevalenza medio alte e stratiformi; la tendenza sarà per qualche pioggia al Nord Ovest in successiva estensione a Lombardia settentrionale, Trentino, Alto Veneto e Friuli. Entro sera-notte le precipitazioni riguarderanno anche il Nord Ovest della Toscana, qua e là anche l’Emilia Romagna, il viterbese e la Sardegna occidentale. Sarà invece più soleggiato ed asciutto sul resto d’Italia con passaggio di nubi alte e sottili ed addensamenti bassi sulle coste campane e calabre. Le temperature saranno ancora sopra media con un il caldo per il periodo che si avvertirà al Sud con punte anche fino a 22-23°C; i valori scenderanno sul resto della Penisola.

Meteo Partner 3Bmeteo.com