“Ti sorprenderà come il sole ad est”: la Compagnia dei Pischifralli in scena a Saronno

SARONNO – I Pischifralli sbarcano a Saronno con il musical “Come il sole ad est”, tratto e rielaborato dalla fiaba de “La Bella e la Bestia”.

Lo spettacolo andrà in scena domenica 28 febbraio, alle ore 17, presso il Teatro Giuditta Pasta: ventisette attori, cantanti e ballerini, coadiuvati da tecnici, scenografi, coreografi, costumisti, truccatori e parrucchieri, daranno vita sul palco a una magica narrazione per grandi e piccini.

Il pubblico potrà assistere alla rappresentazione della storia di una ragazza bella e piena di talento chiusa in un villaggio troppo piccolo per contenerne i sogni e a quella di uomo con un corpo reso deforme dal castigo di un incantesimo: tra i due nascerà uno scontro (è sempre difficile guardarsi andando oltre alle apparenze) che diventerà invece un incontro quando un raggio di un raggio di sole arriverà a sorprenderli e a sorprenderci.

La Compagnia dei Pischifralli è nata nel 2005 e, dopo il successo ottenuto con “La nuovissima commedia entusiasmante…”, la commedia d’autore “La sensale di matrimoni” di T. Wilder e la pausa comica di “Zapping”, la Compagnia ha portato sulle scene per 15 volte il suo primo musical, “Pinocchio”, mentre il successivo, Peter Pan, ha raggiunto il ragguardevole traguardo delle 23 repliche, compresa quella tenutasi sul prestigioso palco del Teatro Nuovo di Milano durante il Festival del Teatro Amatoriale. “Come il sole ad est” è stato rappresentato finora 13 volte a Parabiago e quella di Saronno sarà la prima “uscita ufficiale” dei Pischifralli con questo nuovo spettacolo.

Parte dell’incasso dei biglietti, venduti presso il teatro fino al giorno stesso della rappresentazione (info presso la biglietteria o al numero 02 96701990), verrà devoluto alla comunità educativa per minori con disabilità “Ismaele” di Parabiago.

ischifralli