Si fingono volontari della Protezione Civile: cacciati

SARONNO – Un tentativo di truffa a cielo aperto: è ciò che è accaduto in questi giorni a Saronno, in zona Prealpi. Come segnalato da alcuni abitanti, due individui non ancora identificati, spacciandosi per volontari della Protezione Civile, hanno tentato di introdursi clandestinamente in alcune abitazioni, presentandosi sulla soglia e chiedendo insistentemente il permesso di entrare in casa. I malintenzionati, tuttavia, non disponevano della regolare divisa d’ordinanza e di nessun badge identificativo, e i residenti, insospettiti dall’atteggiamento dei due truffatori, hanno reagito con veemenza. Minacciando di contattare le forze dell’ordine, sono riusciti in qualche modo ad allontanare i due visitatori indesiderati. Dopo la prima visita, i due malintenzionati si sono dati alla fuga, senza lasciare nessuna traccia.