Scritte “Fasciste” per il giorno di Natale ed è subito polemica

SARONNO – Sono passati alcuni giorni da quando sui muri della Casa del Partigiano anche sede della CGIL Camera del Lavoro saronnese sono apparse scritte fasciste che hanno lasciato malumori nel saronnese.

Dopo il gruppo Consiliare PD la più colpita e amareggiata è l’associzione ANPI di Saronno che si dice non intimorita da quanto successo ma amareggiata poichè da sempre quel luogo, deturpato, è stato un punto di riferimento e centro di  importanti attività democratiche e prosegue “Non ci faremo intimidire dal grave atto, che non può essere liquidato come semplice scherzo di cattivo gusto ma richiede ed impone la vigilanza democratica delle Istituzioni e dei cittadini contro ogni
tentativo di ridare legittimità al fascismo”.

Scritte fasciste camera del lavoro Saronno Cgil Lombardia ++EDITORIAL USE ONLY-NO ARCHIVE-NO SALES++
Scritte fasciste camera del lavoro Saronno
Cgil Lombardia
++EDITORIAL USE ONLY-NO ARCHIVE-NO SALES++

fascio 1