Saronno, temperature da record per il fine settimana

SARONNO – Agosto si avvicina e questa sarà sicuramente un’estate più calda di quella dello scorso anno. L’ondata di caldo africano ha già invaso l’Europa portando temperature record su Spagna, Francia e Inghilterra; essa tenderà ad espandersi verso Germania, Polonia e Danimarca.

Giorno dopo giorno, le temperature aumenteranno in Italia: in particolare le regioni più coinvolte saranno Toscana, Lazio e Sardegna dove si potranno registrare picchi di oltre 36-38°C a partire dal prossimo week end. Afa in aumento specie lungo le coste e nei grandi centri urbani del Nord, dove dal fine settimana si potrà soffrire il caldo anche di notte per temperature elevate e per forte tasso di umidità.

Per quanto riguarda Saronno, sarà un fine settimana caldissimo: le temperature supereranno i 35 gradi, specialmente nelle prime ore del pomeriggio. Un lieve abbassamento delle temperature si avrà in serata e durante la notte.

Meteo Saronno

Quanto durerà il grande caldo? L’alta pressione africana, che arroventerà molte Nazioni d’Europa, potrebbe condizionare il mese di luglio a più riprese. Qualche tentativo di ‘forzatura’ da parte di alcune perturbazioni di cambiare le carte in tavola non sarà così semplice. Tra l’8 ed il 10 luglio, un sistema nuvoloso di passaggio sul Centro Nord Europa fletterà la cupola anticiclonica; porterà limitati effetti al Nord, in particolare su Alpi e prealpi, con qualche temporale anche forte e un calo delle temperature. Nessuna altra variazione è prevista per il resto d’Italia e si continuerà a ‘viaggiare’ sopra la media. Un secondo tentativo da parte di una perturbazione più organizzata si intravederà attorno alla metà del mese; la media delle previsioni probabilistiche però non concorda ancora per una variazione netta. Del resto si tratta di un anticiclone piuttosto robusto che sembra intenzionato a fare pochi sconti.

Temperatura

 

Rilevamento dati Meteosaronno.com e 3Bmeteo.com