Salutiamo il caldo, in arrivo la neve

SARONNO – Brusco e forte cambiamento del tempo dal 20 di Novembre, quando una massiccia irruzione di aria fredda di matrice artica si metterà in moto verso l’Italia e porterà neve anche in bassa quota.

Maltempo in Italia Dopo aver attraversato molte Nazioni d’Europa determinando uno smantellamento del super anticiclone, l’aria fredda si riverserà sul Mediterraneo. Lo scenario più probabile è che l’aria fredda abbia una direttrice maggiormente settentrionale; secondo questa ipotesi le regioni più interessate risulteranno Nord Est, Tirreniche del Centro Sud mentre un rapido passaggio si avrebbe al Nord Ovest. Le temperature in tal frangente subiranno un deciso calo col ritorno della neve su Alpi, specie estere e lungo la dorsale. Questa situazione aprirà la strada all’inserimento di altre perturbazioni a carattere freddo che vivacizzeranno la terza decade di Novembre.

neve