Pallavolo Under 17, in diretta streaming l’incontro di questa sera

SARONNO – Quest’anno è stato la fine del progetto tecnico svolto negli ultimi 5 anni, cominciato quando i ragazzi erano in under 13 e completato quest’anno grazie anche all’innesto di qualche giocatore che ha reso completa la rosa.

Abbiamo fatto il possibile per concludere il progetto facendo partecipare i ragazzi ad un campionato di Categoria come la Serie D, dove si ha la possibilità di far giocare i ragazzi contro giocatori molto più esperti di loro; nonostante tutto, togliendo le prime partite dove c’è stata tanta timidezza in campo, i ragazzi sono stati in grado di affrontarlo in maniera esemplare, strappando punti contro le big sia in casa che fuori.

Tutto fatto per affrontare in maniera ottimale il campionato under 17.

Grazie alla fiducia acquisita durante l’anno abbiamo avuto la forza soprattutto mentale, oltre che quella tecnica, di sconfiggere con un combattutissimo 3-2 una corazzata come lo Yaka, nostra avversaria nella Finale Provinciale, e quindi conquistare il titolo provinciale Under 17, primo nella storia societaria.

La strada nella fase regionale è davvero lunga; il primo girone di 4 squadre da la possibilità solo a 2 squadre di andare avanti.

Abbiamo giocato contro Segrate, che lotta ogni anno per il titolo italiano, dove siamo riusciti a dire la nostra nonostante la sconfitta per 3-0, giocando una partita degna del nostro percorso e dando filo da torcere a dei giocatori che hanno molta più esperienza rispetto ai nostri, essendo nella rosa delle Nazionali Giovanili.

La seconda partita è stata contro Buccinasco e senza problemi viene portata a casa con un netto 3-0, così come anche la terza contro Azzano.

Si passa così alla seconda fase, che ha inizio subito con una trasferta a Brescia, casa dei Lupi di Valtrompia, che nella fase regionale under 15 di due anni prima ci aveva spazzato via con un netto 3-0. Squadra molto fisicata, ma nonostante tutto siamo riusciti ad esprimere un’ottima pallavolo e a batterli con un netto 3-1.

La seconda partita della fase ci vede scontrarci contro una squadra storica della regione Lombardia, i Diavoli Rosa di Brugherio, che nella loro finale hanno battuto Segrate per 3-2. Squadra con grandi giocatori, che hanno fatto parte delle Selezioni Regionali, con elevate doti tecniche e caratteriali.

La partita di stasera quindi si preannuncia davvero tosta, abbiamo la possibilità di misurarci di nuovo contro una big che ambisce al titolo regionale e potrà essere seguita in diretta streaming sul sito Saronno.Tv

Terzo match invece contro Mantova, dove ci giocheremo il posto per entrare alle Final Four.