“Non c’è pace per i Telos” sgomberata la sede di via Varese

SARONNO – A poco più di un mese, era il 10 Dicembre, dalla nuova occupazione, questa mattina verso le 5.30 un folto numero di Carabinieri, Polizia di Stato e Digos sono intervenuti per sgomberare lo stabile di via Varese angolo via Lainati.

Lo stabile, occupato dal gruppo Telos Saronnese, era  in funzione dai primi di Dicembre, al suo interno, il gruppo, organizzava periodicamente incontri e feste curandosi ben poco di un possibile sgombero.

Questa mattina, all’alba, le forze di Polizia hanno circondato la palazzina bloccando anche le vie d’accesso, tutt’ora infatti è ancora bloccato il transito in via Varese, all’interno dello stabile occupato si trovavano 7 ragazzi che successivamente sono stati posti in stato di fermo per accertamenti e accompagnati in Questura a Varese.

Attualmente continua il presidio delle forze dell’ordine mentre la proprietà con un nutrito gruppo di muratori e manovalanza sta provvedendo alla rimozione di tutto il materiale accumulato dagli occupanti e alla muratura definitiva delle vie d’accesso.

I 7 ragazzi in stato di fermo, da come si legge sulla pagina social del gruppo, sono stati rilasciati senza troppi problemi e stanno facendo ritorno a casa.

Per ora il gruppo anarchico Telos non ha rivendicato nessuna manifestazione di protesta ma si attendono sviluppi.

20160124_115713 20160124_115806 20160124_115810 20160124_115848 20160124_115852 20160124_115854 20160124_115911 20160124_115953 20160124_115708 20160124_115657 20160124_115528