Menta, i modi alternativi per usarla secondo lo zio Hermes

Menta: vari modi di utilizzarla

Dissetante ed energetica

Sono numerose le virtù della menta. Sapevate che le foglie hanno un’ottima azione diuretica?
Prepariamo un infuso di menta: facciamo bollire l’acqua, poi aggiungiamo le foglie fresche, dopo cinque minuti con l’aiuto di un colino le filtriamo ottenendo una bevanda che potremo bere anche fredda o conservare in frigorifero anche per un paio di giorni. Questa erba oltre a rinfrescare l’alito è un rigeneratore per il nostro organismo e affievolisce i dolori causati dalla cefalea intensiva perché rilassa il sistema nervoso.

Cura del corpo

Se dopo una lunga giornata abbiamo i piedi e le gambe gonfie e stanche cosa c’è di meglio di un bel pediluvio? Prendiamo un rametto di rosmarino, una manciata di sale grosso o del bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale alla menta e versiamo il tutto in acqua calda, in questo modo ridoneremo vigore e rilassamento ai nostri piedi. Come tonificante per mani e piedi prendiamo dell’olio vettore (ad esempio di riso, lino ecc) e ci aggiungiamo cinque o sei gocce di olio essenziale, frizionando le estremità. La menta è anche un efficace antibatterico e antinfiammatorio ideale per fare gargarismi e risciacqui per la bocca e la gola.

Profumare ambienti e biancheria

Per profumare casa prendiamo delle foglie di menta fresca, le tritiamo e le mettiamo negli umidificatori dei caloriferi. In alternativa facciamo un mix con scorze di agrumi, chiodi di garofano, fiori di lavanda e menta, il tutto lo mettiamo in vasetti di vetro che andremo a distribuire in tutte le stanze. Per gli armadi e i cassetti prendiamo dei sacchettini di cotone, in alternativa possiamo usare dei fazzoletti sempre di cotone e ci inseriamo dei fiori di lavanda del riso e un batuffolo di cotone imbevuto di olio essenziale alla menta e chiudiamoli con degli elastici o nastri colorati. Per Profumare e disinfettare i pavimenti aggiungiamo all’acqua calda qualche goccia di olio essenziale e un bicchiere d’aceto bianco, oltre tutto la menta peperita è un ottimo anti acaro.

Contro gli insetti

La menta è una pianta che resiste molto bene in vaso e come tante erbe aromatiche ha la proprietà di tenere lontani gli insetti, per cui non deve mancare sui nostri balconi o davanzali. Inoltre, le foglie di menta triturata, messe in una ciotola aiutano ad allontanare in modo naturale le formiche.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

I consigli dello zio Hermes