FBC Saronno, dal Piemonte la rinascita?

SARONNO – FBC Saronno potrebbe presto risorgere dalle proprie ceneri. Alcuni imprenditori piemontesi, infatti, sarebbero pronti a investire consistenti somme di denaro nella rifondazione del club, una delle squadre più antiche d’Italia. Fondato nel 1910, il Saronno prese parte ai play-off per la promozione in serie B nell’anno 1997, e nel 2010, dopo aver disputato – e vinto – il campionato di eccellenza, la squadra ottenne la promozione in serie D. Si trattò dell’ultimo campionato disputato dalla squadra. A pochi mesi di distanza, infatti, a causa di alcuni problemi legati al campo da gioco, la squadra si dissolse nel nulla, lasciando solo il marchio depositato e pronto a essere acquisito da potenziali acquirenti. Quel momento potrebbe finalmente essere arrivato: secondo un’indiscrezione riportata da una testata locale,  i contatti fra l’entourage piemontese e il Comune di Saronno sarebbero già partiti, e gli imprenditori avrebbero reso nota la loro intenzione di ripartire da una lega inferiore, la prima categoria o la promozione. Ulteriori sviluppi sono attesi nei prossimi giorni.