Corso Italia, maxi-rissa fra extracomunitari vicino alla piazzetta della fontana

SARONNO – Una maxi-rissa esplosa ancora per motivi sconosciuti fra extracomunitari: verso le 21 di martedì sera, nei pressi della piazzetta con la fontana di Corso Italia, prima alcuni nordafricani hanno cominciato a gridare e inveire contro un connazionale, poi sono iniziate le botte, continuate per doversi minuti. I residenti, allertati dalle urla di aiuto provenienti dal luogo del misfatto, hanno immediatamente chiamato i Carabinieri che, poco tempo dopo, sono giunti sul posto. Al loro arrivo, i componenti della focosa diatriba, si sono spostati nel parcheggio a pagamento di via Pola, scappando poi verso Corso Italia. Successivamente, nella fuga, alcuni stranieri hanno divelto le pensiline della fermata dell’autobus, lì vicino, e un bidone della spazzatura, letteralmente sradicato dal marciapiede. Non sono ancora stati comunicati eventuali fermi da parte delle forze dell’ordine e si attendono sviluppi sul caso.

11016584_10203909351401059_1211977062_n 11005974_10203909351521062_974555994_n 11006186_10203909351321057_629568129_n rissa_corso_italia