Ballottaggio: patto Forza Italia-Lega Nord per la rinascita del centrodestra

SARONNO – “Il voto, senza se e senza ma, va ad Alessandro Fagioli”, esordisce così Agostino De Marco, in nome di Forza Italia Saronno. A quattro giorni dal secondo turno di elezioni amministrative che proporrà la sfida Alessandro Fagioli contro Francesco Licata, Forza Italia esce allo scoperto dando il pieno appoggio al candidato leghista. Ad annunciarlo è il forzista Agostino De Marco, il candidato consigliere di Forza Italia che ha ottenuto il maggior numero di preferenze al primo turno elettorale. Nessun apparentamento, ma la voglia di ricostruire dopo il ballottaggio, che si vinca o che si perda, il centrodestra saronnese.

Ecco le parole di Agostino De Marco:
“Si tratta di una netta separazione da Unione Italiana. Noi siamo un partito di centrodestra e abbiamo visto che quando il centrodestra va unito alle elezioni, noi riusciamo a vincere, come in Liguria. Con la Lega e con le altre forze come Popolari e Fratelli d’Italia, con persone limpide, efficaci e sincere come Fagioli, daremo una svolta a questa città. I saronnesi vogliono cambiare, e con questa sinistra tutto rimane fermo. La linea è stata discussa ieri nella sezione di Forza Italia: appoggio incondizionato alla Lega perché noi siamo il centrodestra, non potremmo mai e poi mai andare a sinistra con Licata. Non aspiriamo a posizioni, vogliamo solo far rinascere il centrodestra saronnese.”

Agostino De Marco - Forza Italia